15 Ottobre Ott 2018 0958 one month ago

DocFlow, la garanzia dell’esperienza

Speciale Fatturazione Elettronica - Office Automation

La società, attiva da anni sulla fatturazione elettronica, propone una soluzione completa, personalizzabile e innovativa.

Fabio Fascione

DOCFLOW, LA GARANZIA DELL'ESPERIENZA

Ha partecipato alla fase sperimentale avviata da Sogei a partire da luglio 2016, per definire le regole tecniche per la fatturazione elettronica tra privati. È stato uno dei primissimi intermediari in quest’ambito: ha iniziato la sua esperienza nel 2013, per fornire un servizio di fatturazione elettronica verso la PA, e, dal gennaio del 2017, in anticipo rispetto ai nuovi obblighi normativi, per realizzare una soluzione di scambio tra privati. Stiamo parlando di DocFlow, società attiva nella proposta di soluzioni per la digitalizzazione dei processi aziendali e l’orchestrazione dei flussi documentali. “Proprio così, da quasi due anni siamo in produzione con la nostra piattaforma per la fatturazione elettronica tra privati: un lavoro che ci ha consentito di comprendere le problematiche che potrebbe presentare questo processo e di perfezionare la nostra offerta”.

Fabio Omar El Ariny, Partner e referente interno per la fatturazione elettronica dell’azienda, prima di entrare nel merito della soluzione proposta dalla società, sottolinea come il valore aggiunto di DocFlow sia proprio questo, l’esperienza maturata in vista del nuovo scenario che si aprirà definitivamente dal primo gennaio.

UNA SOLUZIONE COMPLETA

Un punto di partenza che i clienti di DocFlow “potranno affrontare con un’architettura in grado di gestire tutte le loro esigenze – ha spiegato El Ariny. La nostra soluzione si integra perfettamente con il sistema ERP aziendale per estrarre le fatture emesse e registrare in automatico quelle ricevute, comprende la trasformazione in formato XML, la trasmissione al Sistema di Interscambio, oltre che la ricezione delle notifiche.Il tutto, con una piattaforma agevole che consente di tenere traccia dell’intero processo”.
Un’offerta completa e attivabile in tempi rapidi. “Per coloro che hanno bisogno di una risposta veloce, DocFlow ha pensato a una soluzione base con tutti i servizi necessari per essere in linea con i nuovi requisiti”, ha sottolineato El Ariny. Un prodotto di immediata attivazione e personalizzabile in un momento successivo che permette alle aziende di armonizzare tutto il ciclo di fatturazione elettronica, sia sul fronte attivo che passivo.

CICLO ATTIVO E CICLO PASSIVO

“Sul lato attivo forniamo un portale di trasformazione e trasmissione delle fatture che integra un valore aggiunto: la possibilità di invio multicanale. Non garantiamo solamente l’invio in modalità elettronica, ma anche il pdf via mail, in modo tale da consentire al cliente di poter gestire sia le fatture italiane che quelle estere – ha sottolineato El Ariny. Allo stesso tempo, diamo la possibilità di inviare in automatico la notifica ai clienti italiani dell’impossibilità di recapito, in base alle indicazioni del referente del processo che rimane sempre aggiornato”. Per quanto riguarda il ciclo passivo, DocFlow ha incluso invece nell’offerta degli elementi di innovazione “che prevedono, oltre al servizio base di ricezione della fattura, la tracciatura dei canali di ingresso, l’automazione della registrazione verso le principali piattaforme di ERP, la preliminare verifica della correttezza dei documenti in base alle regole interne definite dall’azienda e la classificazione delle eccezioni. I workflow, insomma, sono pienamente customizzabili”.

DALL'XML AL PDF

Una soluzione all’avanguardia a cui DocFlow ha aggiunto anche un altro servizio che offre gratuitamente sul proprio sito internet: la trasformazione dal formato XML al pdf delle fatture passive per consentirne una consultazione più agevole. Il nostro messaggio per le aziende è chiaro:

In caso di errori nella fatturazione elettronica, le sanzioni previste non sono banali. Guardate alla qualità del prodotto e rivolgetevi a società come DocFlow, capaci di garantire esperienza, personalizzazione, KPI e assistenza 24 ore su 24, sette giorni su sette.

Fabio Omar El Ariny - Partner DocFlow

Allegati