15 Gennaio Gen 2020 1135 5 days ago

NSO e dintorni

Come estrarre valore dalla digitalizzazione per legge

Top10 Lavori Del Futuro 807X595

1° FEBBRAIO 2020 | ENTRA IN VIGORE IL NODO SMISTAMENTO ORDINI

Sta per compiersi un nuovo passo nella direzione della digitalizzazione della PA, con ricadute benefiche e immediate per tutti gli Operatori che quella strada l’hanno già imboccata e credono nella trasformazione digitale.


Secondo Confindustria Digitale il ritardo nella digitalizzazione della PA pesa per 30 miliardi di euro, mentre per il Politecnico di Milano se fosse conclusa porterebbe benefici per 25 miliardi di euro l’anno. Un circolo virtuoso in grado di favorire le Imprese sane e far scomparire quelle che vivono sulle inefficienze del sistema.

Dall’NSO quindi quali benefici e ricadute è lecito attendersi?

I benefici immediati sono:

  • tempestività delle azioni
  • ufficialità degli atti
  • trasparenza delle operazioni
  • non ripudio degli impegni di spesa
  • accesso alle linee di credito per cassa.

Le ricadute positive sono tanto per i fornitori abituali della PA che per tutte le imprese del Sistema Paese e le istituzioni finanziarie.

Si pensi ad esempio alla facilità con cui si può ora certificare il credito, grazie alla semplice copia del file elettronico ricevuto. Nessuna fotocopia, nessuna autentica notarile, nessuna autodichiarazione o lettera di cessione. Ma soprattutto minor profilo di rischio e nessun tempo d’attesa.

Il legislatore ha pensato bene di eliminare anche ogni possibile resistenza all’adozione grazie alla chiamata in campo del Sistema d’Interscambio per le fatture elettroniche, già diventato in pochissimo tempo un elemento centrale della vita economica per ciascuno di noi.
Scelta quanto meno azzeccata, visto le Fatture e gli Ordini d’Acquisto sono due ingredienti fondamentali tanto per il processo del Procure To Pay che per quello dell’Order To Cash, obiettivi primari sia per la trasformazione digitale in atto che per i programmi di internazionalizzazione delle Imprese.

Autofinanziamento

Ci sono quindi ampi spazi per disegnare circoli virtuosi di digitalizzazione dei processi decisionali e fare così autofinanziamento. Per fare in modo che in pochi mesi le Imprese estraggano valore dove attualmente ne perdono.


DocFlow mette a disposizione le sue competenze per scovare questi circoli virtuosi e definire le condizioni per una trasformazione digitale in autofinanziamento.